LA GIUSTIZIA CHE GUARDA AL FUTURO.

ADR: le procedure di risoluzione alternativa.

Creden ha creato al suo interno una struttura legale con specifiche competenze ed esperienze nell’ambito della gestione end-to-end delle ADR (Alternative Dispute Resolution).

Il ricorso in costante aumento da parte dei consumatori ad una procedura ADR, obbliga le Società ad effettuare notevoli investimenti in termini organizzativi e gestionali.

Con l’esternalizzazione della gestione delle ADR a Creden le Aziende potranno avere i seguenti vantaggi

Le ADR hanno il vantaggio di offrire una soluzione rapida, semplice ed extragiudiziale alle controversie tra consumatori e imprese su contratti di vendita di beni e prestazioni di servizi.

Consumatori e imprese avranno  così l’opportunità di risolvere eventuali controversie nazionali o transfrontaliere attraverso un reclamo presso un organismo ADR sull’operato del quale vigila un’autorità competente.

Conciliazione ARERA

Il Servizio Conciliazione è stato istituito dall’Autorità per mettere a disposizione dei clienti finali di energia elettrica e gas una procedura semplice e veloce di risoluzione di eventuali controversie con gli operatori, mediante l’intervento di un conciliatore appositamente formato in mediazione ed energia che aiuta le parti a trovare un accordo.

Negoziazione Assistita

Consiste nell’accordo tramite il quale le controparti convengono “di cooperare in buona fede e lealtà”, al fine di risolvere bonariamente una controversia, tramite l’assistenza di avvocati, regolarmente iscritti all’albo anche ai sensi dell’art. 6 d.lgs 96/2001.

Mediazione Civile

Rappresenta l’attività svolta da un professionista terzo ed imparziale  finalizzata ad assistere due o più soggetti sia nella ricerca di un accordo amichevole per la composizione di una controversia, sia nella formulazione di una proposta per la risoluzione della stessa.