L’importanza di affidarsi all’agente “giusto”

Di seguito un articolo di Maurizio Cattaneo pubblicato sulla rivista di Assilea.

Nell’ambito della nostra esperienza ultradecennale a supporto delle aziende con servizi finalizzati alla gestione del credito, abbiamo compreso quanto sia importante verificare preliminarmente i requisiti di affidabilità e correttezza degli agenti commerciali. Questa considerazione deriva dal fatto che nel corso del tempo molti clienti hanno dovuto ricorrere ai nostri servizi di outsourcing e recupero del credito proprio per gestire situazioni deteriorate, connesse all’agire non propriamente cristallino di agenti inaffidabili ed agenzie rivelatesi improvvisamente problematiche. Tale approccio riflette in sé l’errata tendenza a limitarsi a curare i sintomi della malattia trascurandone invece le sue cause.

In quest’ottica, cercando di anticipare l’orientamento del mercato, abbiamo deciso di sviluppare una linea di prodotti investigati che prevedono uno specifico livello di approfondimento su agenti ed agenzie. L’intento è quello di diffondere una “Best Practice” che consenta di applicare un filtro preventivo attraverso il quale escludere i soggetti potenzialmente pericolosi ed interagire, invece, solo con coloro che possano rappresentare un effettivo valore aggiunto. Con queste premesse abbiamo sviluppato una linea di Servizi Informativi dedicata a tutti quei Clienti in procinto di instaurare rapporti di collaborazione con Agenti/Agenzie oppure dipendenti di qualsiasi settore.

I nostri esperti Analisti, tramite investigazioni ad alto valore aggiunto, esaminano il percorso professionale del candidato verificandone le referenze e la reputazione su piazza e fornendo al Cliente un quadro generale della situazione che permette di evitare passi falsi o salti nel buio.

Ma non sempre il rischio di non incassare i propri crediti dipende solo da una vendita “distratta”: purtroppo, anche un ottimo cliente può vedere mutata la propria condizione di solvibilità, trasmettendo i suoi problemi di liquidità sul proprio fornitore. Per questo, abbiamo creato dei prodotti specifici che attraverso l’analisi del bilancio, di eventuali elementi negativi e di molte altre informazioni derivate da dati ufficiali o raccolte in corso d’indagine, esprimono un punteggio di rischio e un’indicazione di fido oltre a fornire altre notizie che danno al cliente un quadro concreto e attendibile sull’affidabilità dell’impresa. Questa tipologia di Servizi può essere richiesta in forma investigata (con parere conclusivo dell’analista) oppure on-line, vale a dire disponibile immediatamente all’atto della richiesta. In questo secondo caso può essere attivata l’opzione di Monitoraggio: tutti i cambiamenti rilevanti che interessano l’impresa oggetto del Report, per i successivi 12 mesi dalla richiesta, attivano un alert che invita il cliente a richiedere un nuovo Report per attualizzare l’informazione.

Che fare però quando un cliente od un intermediario, fino a poco tempo prima affidabile, comincia a manifestare segni patologici d’insolvenza? In questi casi, coerentemente alla mission aziendale di “outsourcer del credito”, abbiamo sviluppato una gamma ampia ed articolata di rintracci investigati, particolarmente utili a verificare l’effettiva consistenza patrimoniale ed a valutare l’opportunità di un’azione di rivalsa. L’indagine può indirizzarsi su particolari aspetti, come la ricerca di relazioni bancarie od il dettaglio di referenze professionali e pensionistiche. Per le imprese viene svolta un’attenta disamina dei dati ufficiali, con conferma e/o integrazione delle informazioni reperite.

Tutti i nostri Servizi Investigati sono realizzati da esperti analisti al momento della richiesta, che confrontano il dato reperito dagli organi ufficiali con le indagini svolte nel rispetto della Licenza TULPS 134 di cui siamo titolari.

Gli strumenti a nostra disposizione ci consentono di operare anche nella fase successiva, quando cioè si tratta di aiutare il cliente finale a valutare l’effettivo “peso” di un portafoglio crediti in via di deterioramento e supportarlo nella conseguente attività di cessione. Nasce da qui una selezione di servizi dedicata al mondo NPL, pensata per fornire le chiavi di lettura migliori ad interpretare un mercato in continua evoluzione.

Creden S.p.A., in sintesi, è in grado di supportare le aziende in tutte le fasi del processo del credito “customer-tocash”, in una visione unitaria, dall’analisi sull’affidabilità economico/finanziaria del prospect e il monitoraggio del cliente, fino all’incasso finale attraverso l’attività di phone collection ed il recupero crediti stragiudiziale e legale integrati (Master Legal). Le informazioni di rintraccio del debitore e la verifica della disponibilità di beni mobili e immobili per valutare la convenienza ad intraprendere la fase legale completano la gamma dei servizi in una logica legata al continuo miglioramento del Capitale Circolante dei nostri Clienti.

Comments are closed.