PRIVACY POLICY

Informativa Privacy 

Sicurezza e riservatezza sono gli elementi cardine della Privacy Policy di questo sito. Creden Spa gestisce i dati forniti dagli utenti in conformità a quanto prescritto dal Decreto Legislativo del 30 giugno 2003 n° 196 (cd. “Codice in materia di protezione dei dati personali”) e art. 13 Regolamento Europeo 679/2016 (“GDPR”). Il presente documento costituisce una informativa ai sensi dell’art. 13 del D.lgs. 196/03 a coloro che interagiscono con il sito www.creden.it, www.credeninfo.it (di seguito i Siti) durante la navigazione Internet.

La privacy policy è relativa soltanto a questi siti e non riguarda eventuali altri siti web esterni a cui l’utente potrebbe avere accesso tramite link presenti sul sito stesso, per cui sarà fornito nel caso apposito avviso.

A seguito della consultazione di questo sito possono essere trattati dati relativi a persone identificate o identificabili.

La richiesta di invio di posta elettronica, iscrizione a newsletter, nelle sezioni del sito dove ciò è previsto, comporta necessariamente l’acquisizione di alcuni dati personali tra cui in primis l’indirizzo di posta elettronica; l’apposita informativa è fornita laddove vengono richieste questi dati personali.

Titolare del trattamento

Creden SPA Sede legale e Operativa: Piazza Don Mapelli, 60 – 20099 Sesto San Giovanni (MI), di seguito Creden

Luogo di trattamento dei dati 
Il trattamento dei dati connesso alla consultazione di questo sito ha luogo presso la sede operativa di Piazza Don Mapelli, 60 – 20099 Sesto San Giovanni (MI),

Dati di navigazione

La policy specifica sui cookies è disponibile al seguente link https://www.creden.it/cookie

 

Dati relativi alle informazioni commerciali

La policy e l’informativa specifica sulle informazioni commerciali è disponibile al seguente link. Privacy Informazioni commerciali https://www.creden.it/privacy-infocommerciali/

Diritti degli interessati

Nella tua qualità di interessato, puoi esercitare tutti i diritti di cui all’art. 7 Codice Privacy e art. 15 GDPR, fra cui consultare, modificare, cancellare i dati o opporsi al loro trattamento per motivi legittimi o per fini di contatti promozionali. Ove applicabili, hai altresì i diritti di cui agli artt. 16-21 GDPR (Diritto di rettifica, diritto all’oblio, diritto di limitazione di trattamento, diritto alla portabilità dei dati, diritto di opposizione), nonché il diritto di reclamo all’Autorità Garante.

In modo specifico puoi esercitare i diritti di: ottenere la conferma dell’esistenza o meno di dati personali che ti riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile; ottenere l’indicazione:

  1. a) dell’origine dei dati personali;
  2. b) delle finalità e modalità del trattamento;
  3. c) della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l’ausilio di strumenti elettronici;
  4. d) degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato;
  5. e) dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati;

Ottenere:

  1. a) l’aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l’integrazione dei dati;
  2. b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati;
  3. c) l’attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato;

opporsi, in tutto o in parte:

  1. a) per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta;
  2. b) al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale, mediante l’uso di email; ottenere la conferma dell’esistenza di un processo decisionale automatizzato, compresa la profilazione, e informazioni significative sulla logica utilizzata; essere informato, qualora i dati vengano trasferiti ad un paese terzo o ad un’organizzazione internazionale, dell’esistenza di garanzie adeguate relative al trasferimento; proporre reclamo all’Autorità.

Puoi esercitare i diritti di cui sopra, scrivendo al titolare all’indirizzo postale sopra indicato o inviando un’email a privacy@creden.it. Allo stesso modo puoi richiedere l’elenco completo e aggiornato dei responsabili e degli incaricati del trattamento.  Responsabile interno del trattamento è Maurizio Cattaneo. Il Responsabile per la Protezione dei Dati è Paolo Pesarin, domiciliato presso la sede del titolare dpo@creden.it